La Storia

"Ci sono persone che nascono per essere ristoratori ed altre che lo diventano casualmente"

Era il 1940 quando Giuseppe Arturo, detto Peppino, apri il suo primo Ristorante chiamandolo “IL DOPOLAVORO”, un piccolo ristorantino con solo 5 tavolini nella piazzeta di S.Angelo, in cui si cucinava esclusivamente pasta al pomodoro fresco. Il ristorante si trasformò in poco tempo in un punto di riferimento per quei pochi abitanti che popolavano S.Angelo all’epoca.

Nel 1953 Peppino e la moglie Maria, dopo 14 anni di lavoro , furono mandati via dal locale in affitto dove avevano cominciato la loro avventura ristorativa, ma come succede nei migliori film romantici, da quella che poteva apparire una sventura, cominciò l’ascesa del Ristorante Peppino verso l’olimpo dei migliori ristoranti di Pesce dell’Isola d’Ischia.

Peppino, difatti, non si perse d’animo e decise di riaprire il suo ristorante all’ombra della torre, a 100mt da dove si trovava precedentemente e chiamarlo “da Peppino”, inaugurandolo il 19 Marzo del 1954.

Da quel momento Il Ristorante Peppino è cresciuto giorno dopo giorno, grazie agli sforzi di tutti i figli ed in particolare di Orazio e la moglie Teresa che gestiscono il ristorante dal 1968, contribuendo a dar vita ad un locale unico nel suo genere.

Cenare sulla terrazza del Ristorante Peppino non è solo un’esperienza gastronomica indimenticabile, ma è soprattutto un’esperienza sociale, perchè entrerete in contatto con una parte della storia gastronomica dell’isola d’ischia.

parallax background
“Il ristorante è la mia casa...”